Tel. 02-303-129-130 (dalle ore 10:00 alle 18:00 lun-ven) info@eurocorsi.it
Seleziona una pagina

LA RIFORMA DELLO SPORT ED IL SUO IMPATTO IN CONCRETO SUL LAVORO SPORTIVO E SULLE SOCIETÀ ED ASSOCIAZIONI SPORTIVE

Informazioni sul Corso online:

– CORSO ONLINE SUBITO DISPONIBILE
– Numero incontri online: 1.
– Il corso si svolgerà in modalità webinar (corso online) ed avrà la durata di 3 ore.
Scarica la locandina del corso stampabile in PDF

Corso in fase di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense.

Docente:

Avv. Vincenzo Sparaco

Quota di partecipazione al corso

1 partecipante 61,00 €

Operazione senza applicazione dell’IVA, effettuata ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, l.n. 190 del 2014 così come modificato
dalla l.n. 208 del 2015 e dalla L.n. 145 del 2018.

Per partecipanti multipli appartenenti alla stessa organizzazione,
si prega di scrivere a formazione@eurocorsi.it per cheidere uno sconto.

Durata e modalità di svolgimento del corso

Il corso si svolgerà in modalità webinar (corso online) ed avrà la durata di 3 ore.

Presentazione del corso

La riforma dello sport, allo studio da molti anni, rappresenta una svolta epocale per l’ordinamento sportivo.
Il legislatore italiano, infatti, è intervenuto sistematicamente, quarant’anni dopo la promulgazione della famosa legge n. 91/1981 (unica normativa organica che però si occupava soltanto del rapporto di lavoro professionistico), attraverso la legge delega n. 86/2019 ed i suoi cinque decreti delegati, introducendo novità molto importanti che avranno un notevole impatto soprattutto sul settore sportivo dilettantistico, che è sempre stato disciplinato da norme frammentarie e non organiche.
Proprio in considerazione dell’impatto che la riforma avrà sul settore dilettantistico, si rende necessario approfondire le nuove norme (già oggetto di ben due decreti correttivi e di numerose proroghe, inclusi quindi il decreto correttivo bis, di agosto 2023, ovvero decreto legislativo n.120 del 2023), in modo da chiarirne il perimetro di applicazione.
Il particolare il corso, dopo aver trattato in generale il contenuto della riforma, analizzerà in modo specifico il decreto legislativo n. 36/2021, in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici, nonché di lavoro sportivo.

PROGRAMMA DEL CORSO ONLINE:

1) La riforma dello sport, attuazione della legge delega n. 86/2019, iter di entrata in vigore e decreti correttivi.

2) La riforma del lavoro sportivo, tra autonomia e subordinazione, il problema della qualificazione dei rapporti di lavoro sportivo.

3) Associazioni e società sportive alla luce della riforma dello sport (adeguamento statuti e registro delle attività sportive).

Sconti per iscrizioni multiple

Nel caso abbiate bisogno di iscrivere a corso più di un partecipante al corso, potete cheidere uno sconto all’email: formazione@eurocorsi.it .

Curriculim Vitae del Docente

avvoccato vincenzo sparaco
L’avv. Vincenzo Sparaco si è laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pavia con una tesi in diritto commerciale dal titolo “La responsabilità degli amministratori verso i creditori sociali nelle società di capitali“.

Ha svolto la pratica professionale presso lo Studio Legale Sparano, con il quale ancora collabora svolgendo principalmente la propria attività nell’ambito del diritto civile, del diritto del lavoro, del diritto commerciale e del diritto fallimentare.
E’ iscritto all’Ordine degli Avvocati di Pavia.

Si occupa principalmente di diritto civile, diritto del lavoro e diritto commerciale, in quest’ultima materia anche con riferimento agli aspetti penalistici.

Nel 2017 ha ulteriormente approfondito la materia del diritto del lavoro frequentando il “Corso di Perfezionamento in diritto del lavoro”, organizzato dall’Università degli studi di Pavia, direttrice Prof.ssa Mariella Magnani.

Negli ultimi anni ha avuto modo di approfondire il diritto sportivo, svolgendo attività di consulenza stragiudiziale in favore di associazioni e società sportive dilettantistiche, occupandosi soprattutto delle problematiche attinenti il lavoro sportivo dilettantistico.

Nel 2015 ha frequentato il “Corso di perfezionamento in diritto sportivo e giustizia sportiva”, organizzato dall’Università degli Studi di Milano, direttore Prof. Lucio Colantuoni.
E’ membro dell’Associazione Italiana Avvocati dello Sport.

Dal 2009 fa parte del Consiglio Direttivo del Circolo della Vela Ispra A.S.D. ed attualmente ricopre la carica di Presidente.

Destinatari del Corso

Segretari, dirigenti di società sportive, associazioni sportive, enti del terzo settore, cooperative, imprese, enti dello sport e federazioni sportive, enti pubblici e funzionari, licei sportivi, scuderie, maneggi, centri ippici e liberi professionisti interessati alla materia.