Tel. 02-303-129-130 (dalle ore 10:00 alle 18:00 lun-ven) info@eurocorsi.it
Seleziona una pagina

La riforma del lavoro sportivo, analisi della normativa e delle clausole dei contratti di collaborazione coordinata e continuativa tra lavoratore sportivo ed ente sportivo dilettantistico

Durata del corso online dal vivo: 3 ore.
Data del corso: mercoledì 28 febbraio 2024.
Orario del corso: 16:30 – 19:30.

Al termine della visualizzazione (dal vivo o replica) a tutti i partecipanti sarà rilasciato il relativo attestato di partecipazione
e il materiale didattico in formato digitale.

Corso in fase di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense.

60.00 

Operazione senza applicazione dell’IVA, effettuata ai sensi dell’articolo 1, commi da 54 a 89, l.n. 190 del 2014 così come modificato
dalla l.n. 208 del 2015 e dalla L.n. 145 del 2018.

Prezzi a partecipante N° Partecipanti
60,00 € 0 - 1
50,00 € 2 - 4
45,00 € 5 - 8
40,00 € 9 - 12

Docente

Avv. Vincenzo Sparaco

Presentazione del corso online

Il corso è finalizzato ad analizzare la normativa prevista dal D. Lgs. n. 36/2023 che disciplina il rapporto di lavoro sportivo con gli enti dilettantistici, in particolare si esamineranno le tipologie di contratti di lavoro che possono trovare applicazione nei rapporti di lavoro con le società e le associazioni sportive dilettantistiche, gli adempimenti connessi al rapporto di lavoro sportivo, la normativa assicurativa, in materia di sicurezza sul lavoro, previdenziale ed assistenziale. Inoltre, si tratterà della particolare categoria del volontario sportivo. Il corso prevede anche una parte pratica che consisterà nell’analizzare le clausole di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa tra lavoratore sportivo ed ente sportivo dilettantistico.

    Programma del corso online

    • Analisi delle norme generali sul contratto di lavoro;
    • Analisi della normativa in materia di lavoro sportivo dilettantistico contenuta nel D. Lgs. 36/2023;
    • Esame delle norme che tutelano la privacy del lavoratore sportivo;
    • Esame della normativa antipedofilia;
    • Analisi delle clausole dei contratti di collaborazione coordinata e continuativa tra lavoratore sportivo ed ente sportivo dilettantistico.

      (*) Circa il materiale didattico e link ad altri siti, vedi la Clausola di non Responsabilità.

      Repliche del corso online

      Tutti i partecipanti ai corsi online, hanno il diritto di vedere la replica del video e di porre quesiti all’insegnante anche durante la replica.

      Curriculum Vitae del Docente

      Avvoccato Vincenzo Sparaco

      Curriculum vitae et studiorum

      L’avv. Vincenzo Sparaco si è laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pavia con una tesi in diritto commerciale dal titolo “La responsabilità degli amministratori verso i creditori sociali nelle società di capitali“.

      Ha svolto la pratica professionale con un importante studio legale, svolgendo principalmente la propria attività nell’ambito del diritto civile, del diritto del lavoro, del diritto commerciale e del diritto fallimentare.
      E’ iscritto all’Ordine degli Avvocati di Pavia.

      Si occupa principalmente di diritto civile, diritto del lavoro e diritto commerciale, in quest’ultima materia anche con riferimento agli aspetti penalistici.

      Nel 2017 ha ulteriormente approfondito la materia del diritto del lavoro frequentando il “Corso di Perfezionamento in diritto del lavoro”, organizzato dall’Università degli studi di Pavia, direttrice Prof.ssa Mariella Magnani.

      Negli ultimi anni ha avuto modo di approfondire il diritto sportivo, svolgendo attività di consulenza stragiudiziale in favore di associazioni e società sportive dilettantistiche, occupandosi soprattutto delle problematiche attinenti il lavoro sportivo dilettantistico.

      Nel 2015 ha frequentato il “Corso di perfezionamento in diritto sportivo e giustizia sportiva”, organizzato dall’Università degli Studi di Milano, direttore Prof. Lucio Colantuoni.
      E’ membro dell’Associazione Italiana Avvocati dello Sport.

      Dal 2009 fa parte del Consiglio Direttivo del Circolo della Vela Ispra A.S.D. ed attualmente ricopre la carica di Presidente.

      Destinatari del Corso

      Segretari, dirigenti di società sportive, associazioni sportive, enti del terzo settore, cooperative, imprese, enti dello sport e federazioni sportive, enti pubblici e funzionari, licei sportivi, scuderie, maneggi, centri ippici e liberi professionisti interessati alla materia, dipendenti e collaboratori di A.S.D. e S.S.D..